14 aprile 2009

Un preghiera per chi soffre

I nostri nonni, i nostri genitori ... le persone che conosciamo del nostro paese sanno cosa vuol dire Terremoto ... noi nellenostre terre ci siamo passati ...
abbiamo pianto
abbiamo disperato
abbiamo perso tutto

ma ci siamo rialzati da quel lontano 23 novembre del 1980.
Un documentario triste che non si ha il coraggio di vedere ma che dimostra quanto NOI abbiamo sofferto come sta succedendo in Abruzzo.

Come eravamo ieri .....





Ancora oggi nelle immagini del vostro dolore ritorna il nostro.
Abbiamo pianto piu di tutti per voi.
Abbiamo pianto come se noi fossimo li.
Abbiamo pianto come se la fosse accaduto a noi.

Questo vuole essere un messaggio di speranza,
di inno al coraggio
di solidarieta
di incitamento a non disperare
di forza e di preghiera


Come siamo oggi ...


Oggi l'irpinia è rinata piu bella che mai.
Domani tocca alle regioni dell'Abruzzo.

Vi siamo vicinissimi.
Tutti in fermento per partire e venire ad aiutarVi.
Tantissimi volgiono contribuire e nessuno si tira indietro.
Nessuno di noi irpini.

Forza, forza e speranza.
Non siete soli.



E siamo fiduciosi.
Pregheremo per Voi
perche siete sempre nei nostri pensieri,
nei nostri giorni,
nei nostri cuori,
lo siete come lo è sempre stato Angelo in tutti noi
.


Un caloroso saluto
i cittadini di Castelfranci (Avellino)

Nessun commento:

Posta un commento

Per te

Ricordarti bambino ... Testo in lingua originale Here I go out to sea again The sunshine fills my hair And dreams hang in the ai...