3 maggio 2007

Gita a Praga

Ecco la vera passione di Angelo.



Gli amici.
Sempre in mezzo agli altri, con gli altri, per gli altri.



Odiava la solitudine,
le fredde mura di casa, ormai quasi vuota.

Alessandro suo fratello maggiore era da tempo trasferito a Pisa per studio.
Lello invece pendolare a Napoli, sempre per motivi di studio.



Angelo, ultimo di 3 figli era il piu coccolato, quello che teneva compagnia, si fa per dire, ai genitori.

Amava gli amici.
Cercava sempre di stare con gli altri, gli amici del paese, di liceo.
Gli amici di infanzia con cui era cresciuto.



Gli amici delle partite di calcetto.
Gli amici delle serate in giro fino a tardi.

Gli amici di scuola.

Amici di avventura e sventura.

9 commenti:

  1. Angelo manchi troppo...

    Chissà forse una volta finita la scuola ci saremmo anche persi di vista.. ma tu sei sempre stato un personaggio!!!!
    ora manchi tanto, tanto, tanto......

    Ti voglio beneeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee quanto vorrei riabbracciarti...

    RispondiElimina
  2. manchi troppo...

    RispondiElimina
  3. non riuscirò mai a dimenticare il tuo sorriso...

    RispondiElimina
  4. Angiolè, adesso sei il nostro custode, ci sorvegli dall'alto, il ricordo del tuo sorriso vive sempre nella mia mente.
    Ogni fine settimana che torno a Castelfranci sento quel vuoto che hai lasciato. La sera in piazza manca la tua allegria, la tua voglia di fare, la tua musica, i tuoi ideali da grande, il tuo essere maturo anche a soli 19 anni.
    Ero sempre felice di ritrovarti, e quando sul tardi accompagnavo Antonella, sapevo che c'eri e che avremmo discusso del più e del meno, casomai aspettando l'apertura del bar per fare colazione.

    Mi manchi..

    RispondiElimina
  5. ma perchè è dovuto succedere?!hai lasciati un vuoto troppo grande x poterlo colmare!!!!

    RispondiElimina
  6. Angiolè, tu lo sai, ti ricordi che dicevamo, anche quando era capitato qualcosa di brutto in paese...
    ...non sono frasi già fatte, tu lo sai, non lo dico perchè si usa farlo, lo dicevamo sempre io e Anto....Angioletto è troppo bravo!!!

    ;)

    RispondiElimina
  7. Angiolè,sei proprio stato un bastardo.Ci hai lasciato proprio quando abbiamo iniziato a divertirci...mamma mia quanto mi manchi.A volte mi dimentico di quello che ti capitato e mi viene voglia di chiamarti x uscire...:-(
    però ogni volta che ci penso rido,perchè tu nn volevi mai la tristezza.ANGIOLE',SEMPRE UNO DI NOI!!!!

    RispondiElimina
  8. mi manchi incredibilmente...

    RispondiElimina
  9. Ci manchi tantissimo...
    beh...io non ti conoscevo bene..ma sono sicuro che eri il ragazzo più bravo di tutta la terra!!
    TI VOGLIO UN CASINO DI BENE CUGI! <3

    RispondiElimina

Per te

Ricordarti bambino ... Testo in lingua originale Here I go out to sea again The sunshine fills my hair And dreams hang in the ai...