2 maggio 2007

Articolo di Inrpinia News del 18.04.07

Fonte: Irpinia news
Data: mercoledì 18 aprile 2007 alle 13.48

Titolo: Nusco - Tragico schianto nella notte, muore 20enne di Castelfranci
Articolo:
Nusco – Tragico incidente stradale questa mattina, intorno alle ore 2,30, lungo la strada provinciale 164.
Angelo Colucci, studente dell'ultimo anno presso il liceo scientifico R. d'Aquino di Montella originario di Castelfranci che a settembre avrebbe compiuto 20 anni, ha trovato la morte dopo essere andato a schiantarsi con la sua auto contro una banchina posta sul lato destro della strada.

Un impatto violentissimo, che è avvenuto in località Ponteromito, all’uscita di una semicurva a sinistra: l’auto, una Renault Clio, per cause ancora in corso di accertamento, mentre stava percorrendo la strada in direzione Montella-Ponteromito, è sbandata e, ormai fuori controllo, ha travolto la banchina per finire la folle corsa contro lo spigolo destro della recinzione di un’attività commerciale.

Il tonfo è stato avvertito da alcuni residenti, che hanno chiesto l’intervento dei carabinieri della stazione di Nusco, giunti immediatamente sul posto per i rilievi del caso.

E' giunto anche il personale del “118” di Montella che si è dovuto limitare alla constatazione dell'avvenuto decesso: il giovane è spirato subito dopo l'impatto. Non risultano segni di frenata lasciati sull’asfalto dai pneumatici, pertanto l’ipotesi più accreditata è che il giovane sia stato colto dal classico colpo di sonno.



Sono intervenuti anche i militi dell’aliquota radiomobile e della stazione di Montella, che hanno collaborato con i colleghi di Nusco per i rilievi del caso, mentre la Renault è stata posta sotto sequestro.
Il corpo di Angelo Colucci è stato trasportato presso l’obitorio dell’ospedale civile Criscuoli di Sant’Angelo dei Lombardi per l’esecuzione dell’autopsia.
Un ragazzo gioviale e semplice con tanti sani principi.
La comunità di Castelfranci è sconvolta dal dolore e si è stretta attorno alla famiglia, al padre Giuseppe alla mamma Maria e ai due fratelli, Raffaele e Alessandro studenti universitari.

Il sindaco di Castelfranci, Eugenio Tecce ha proclamato il lutto cittadino, come segno di rispetto nei confronti del giovane e della sua famiglia.
"La comunità è sconvolta per la triste notizia - ha commentato Tecce - Angelo era un alunno modello e molto comunicativo, pertanto l'evento drammatico ha segnato profondamente le nostre coscienze".
Angelo tornava a casa dopo una serata trascorsa con suoi coetanei presso un ristorante in località Tagliabosco di Nusco.
Amici con i quali aveva partecipato ad una gita a Praga.


Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Avellino con il n.433 del 12/08/2005
Copyright © by IRPINIANEWS


Fonte web:
http://www.irpinianews.it/Cronaca/news/?news=17924

Nessun commento:

Posta un commento

Per te

Ricordarti bambino ... Testo in lingua originale Here I go out to sea again The sunshine fills my hair And dreams hang in the ai...